Condividi questo articolo

Un vecchio detto Irlandese dice:
 
– Ci sono due racconti per ogni storia –
 
Ogni volta che sento una storia, una notizia, uno scoop nei giornali che ci raccontano di morte, sogni, speranze, battaglie, dispute, mi viene sempre da pensare:
 
Chissà cosa direbbe l’altra campana, chissà qual’è veramente la realtà che solo i due protagonisti della storia possono sapere.
 
Non sempre ci viene detta la verità, sicuramente ci viene detta la notizia che fa’ più clamore, quella che ti rimane nella testa e di cui parli per ore con i tuoi amici.
 
Ma qual’è la verità? Cos’è veramente successo in quel caso di violenza domestica, cosa direbbe l’altra persona se riuscisse ad esprimere, senza essere ascoltata con pregiudizio, la propria versione della storia?
 
Come in tutte le storie, anche quella del Corian ha due versioni. Oggi vorrei raccontarti la mia versione su questa storia.
 
Da sempre questa particolare resina ci viene descritta come un materiale nobile, talmente igienico da essere utilizzato nelle sale operatorie dove anche una piccola imperfezione potrebbe compromettere la vita delle persone.
 
Ci viene raccontato, la DuPont ci dice – la casa produttrice del VERO Corian – che è antibatterico, che mantiene l’igiene per diverso tempo.
 
Beh, quello che vorrei dirti io potrebbe farti riflettere nella scelta di utilizzare il Corian nel tuo arredo bagno.
 
La mia versione della storia è differente, e parla di batteri. Ora, se vuoi sentire anche la storia dell’altra campana, di chi utilizza il Corian ogni giorno nelle sue lavorazioni e hai una mente aperta per farlo, rilassati e goditi quello che nessuno mai ti dirà.
 
Il Corian è veramente un materiale pregiato, nobile. Il problema è che questa straordinaria resina, per essere veramente utilizzata negli arredi bagno – così come negli ospedali – deve essere trattata in un certo modo.
 
Il risultato finale di questo materiale è tutto lasciato nelle mani di chi poi realizzerà l’arredo.
 
Come ben sai – e se non lo sai sallo 🙂 – il Corian è venduto in lastre che poi vengono giuntate per realizzare gli splendidi arredi che vedi nel nostro catalogo.
 
Quindi l’igiene è il risultato di come queste lastre vengono giuntate e incollate tra loro, in modo che la giuntura diventi invisibile e non vi si annidino i batteri.
 
Il 90% di chi realizza arredi in Corian sono falegnamerie che, oltre alla classica realizzazione di arredi in legno, lavora su richiesta il Corian, ergo, non sono specializzati nella lavorazione minuziosa di questo materiale.
 
Questa mancanza di specializzazione crea a lungo andare problemi al cliente finale perché, se inizialmente tutto sembra stupendo e perfetto, solo con il tempo ti accorgerai di quanto il tuo arredo bagno sia purtroppo rovinato da un annerimento della superficie del Corian, soprattutto negli angoli interni.
 
Questo annerimento è dovuto, soprattutto, a due motivi:
  1. La realizzazione di tutti gli angoli interni a spigolo retto

    (e ti voglio vedere poi a pulire il tutto con lo spazzolino sacrificando ore del tuo tempo per un ORRORE di progettazione, senza poi raggiungere la pulizia che volevi)

  2. La non perfetta levigatura, soprattutto negli angoli interni, lasciando proliferare i batteri nei micro-fori che si vengono a formare su ogni superficie.
 
Come vedi, la storia che ti raccontano, vista da chi lavora esclusivamente il Corian da anni, è un tantino diversa.
 
Ma allora come si risolve questo problema di igiene per far si che il tuo splendido arredo bagno, vellutato al tatto, possa rimanere per sempre igienico?
 
L’unico modo per farlo è avere un arredo bagno con la nostra esclusiva finitura DuralClean: un’esclusiva finitura superficiale che consente l’eliminazione della micro-porosità nel Corian.
 
La nostra finitura è frutto di anni di ricerche che si è consolidata con la costruzione di un particolare macchinario utensile che ci permette di levigare approfonditamente anche gli angoli più piccoli, eliminando completamente la micro-porosità a vantaggio di un’igiene duratura nel tempo.
 
Adesso conosci anche l’altra campana di questa particolare – e contrastante – storia del Corian.
 
Ora sta a te decidere: vuoi un arredo in Corian che inizialmente sembra più appetibile perché magari te lo propongono ad un prezzo più basso, ma che poi dopo un paio di anni diventerà da buttare o vuoi che il tuo arredo bagno rimanga igienico per sempre?
 
A te la scelta.
Noi teniamo per l’igiene!
 
Duraltop – L’unico arredo bagno in Corian con l’esclusiva finitura DuralClean, la sola che ti garantisce un’igiene duratura nel tempo.
 
Contattaci qui:
Ti potrebbe anche interessare...  L'igiene nel luogo più intimo della casa